Home » Lezioni di Nautica » Fanali di navigazione

Fanali di navigazione

Luci di Navigazione

Luci di Navigazione - Scuola Nautica Delta

In navigazione i fanali di una unità in navigazione non servono per vedere bensì per farsi vedere e riconoscere dalle altre unità in navigazione e fare capire loro che tipo di unità siamo, dove stiamo dirigendoci e che tipo di attività stiamo compiendo.

Le luci o fanali si dividono in :

  • Luci di via
  • Luci di fonda
  • Luci speciali

 

 

Le Luci di Via

Le luci di via  di una imbarcazione, vengono accese quando la nave si muove (ha abbrivio), sono formate da una luce verde sul lato destro con settore di visibilità di 112,5° , da una luce rossa sul lato sinistro con settore di visibilità di 112,5°, da una luce bianca di poppa o “ luce di coronamento “con settore di visibilità di 135° orientata verso poppa. Le unità a motore mostrano inoltre le luci di testa d’albero, di colore bianco e settore di visibilità di 225° rivolto verso prua  che sono poste , come dice il nome stesso , in cima all’albero più alto. Se la nave è inferiore ai 50 m. ne deve mostrare solo una, se invece è superiore ai 50 m. ne deve mostrare due , la seconda luce deve essere posta posteriormente alla prima più in alto di almeno 4 metri e mezzo. Le navi a vela invece (per nave a vela sono da intendersi tutte le unità che stanno navigando solo con l’ausilio delle vele ) , si distinguono da quelle a motore perché non devono mostrare le luci di testa d’albero .

A seguire gli schemi con i settori di visibilità delle luci.

NAVE A MOTORE INFERIORE AI 50 METRI.

NAVE A MOTORE INFERIORE AI 50 METRI. - Scuola Nautica Delta

Il settore delle luci laterali verde e rossa partendo dall'asse longitudinale della barca  è di 112,5° verso poppa.

Il settore della luce di testa d'albero è di 225° .

Sia la luce di testa d'albero che le luci laterali sono visibili evidentemente in un settore di visibilità che parte da prua ed arriva ai 22,5° verso poppa oltre il traverso destro e sinistro.

La luce di coronamento ha invece un settore di visibilità di 135° rivolto verso poppa e chiude il cerchio di 360°.

NAVE A MOTORE SUPERIORE AI 50 METRI

NAVE A MOTORE SUPERIORE AI 50 METRI - Scuola Nautica Delta

Se l'unità a motore è superiore ai 50 metri deve mostrare in più alle luci di una unità di lunghezza inferiore ai 50 metri solamente un'altra luce in testa d'albero più spostata verso poppa e più alta di almento 4,5 metri.

Le altre luci rimangono invariate.

UNITA' CHE NAVIGA A VELA

UNITA' CHE NAVIGA A VELA - Scuola Nautica Delta

Praticamente un'unità che naviga solamente con l'ausilio delle vele non deve accendere la luce di testa d'albero. In alternativa può mostrare in testa d'albero due fanali facoltativi ( quindi non obbligatori ) sovrappostdi di colore rosso e verde con settore di visibilità di 360°.

Luci di Nave alla fonda.

Luci di Nave alla fonda. - Scuola Nautica Delta

Le luci di nave alla fonda vengono accese, come tutte le altre luci di navigazione, dal tramonto all’alba ed in condizioni di scarsa visibilità quando la nave  si ferma e da’ fondo all’ancora. Se la nave e’inferiore ai 50 metri deve accendere una luce bianca a prua con settore di visibilità di 360°, se invece e’ compresa tra i 50 ed i 100 m. deve accendere , oltre alla luce a prua , anche una luce a poppa bianca con settore di visibilità di 360°. La luce di prua è più alta della luce di poppa per indicare che da quella parte si trova la catena dell’ancora. Se  la nave supera i 100 m. di lunghezza deve accendere, oltre alle due luci di prua e di poppa , anche le luci sui ponti in maniera da mostrarsi in tutta la sua lunghezza.

FANALI SPECIALI

FANALI SPECIALI - Scuola Nautica Delta

 

I fanali o luci speciali  vengono accesi per indicare che la nave non sta avendo una normale navigazione ma che è in difficoltà di manovra perché sta lavorando o per problemi sorti durante la navigazione. Normalmente le luci speciali si trovano in testa d’albero e sono di colore rosso, bianco o verde con settore di visibilità di 360°. Normalmente, come da logica le luci rosse indicano un pericolo e le luci verdi invece indicano una maggior sicurezza.